Bosco Pallido

Bosco pallido

Situato tra la riva settentrionale del Lothra e quella meridionale del Talabec Superiore, nel Marchesato di Scheibengrofen, Bosco Pallido si estende per svariati ettari inviolati. Complice la sua bellezza ambigua, il pallore glaciale delle betulle che vi crescono, le strane leggende che si raccontano, Bosco Pallido è quasi del tutto disabitato, solamente i Cavalieri del Sole Radioso osano varcarne i confini. Il Capitolo Generale dei Cavalieri, infatti, è situato nel cuore del Bosco, in un’antichissima torre che gli studiosi sono incerti se attribuire alle mani dei Teleuten, o agli ancora più remoti e misteriosi Popoli del Mare. Oltre ad essere teatro di macabre ballate e racconti, come quelli sorti intorno alla Collina Rossa, o al Fosso del Cervo, si narrano storie di misteriose ninfe, mezze umane e daino, di uccelli dai piumaggi di puro argento, e di armi appartenenti ad ancestrali Re del Passato, ancora custodite in qualche recesso del Bosco.

Bosco Pallido

The Chronicles of Tempest Haematinon